PRO.CIVI.CO.S - MILANO Protezione Civile della Comunità di Scientology
                                        PRO.CIVI.CO.S - MILANO                      Protezione Civile della Comunità di Scientology

I MINISTRI VOLONTARI DI SCIENTOLOGY NELL'AREA DEL TERREMOTO IN ITALIA, NORCIA 30 OTTOBRE 2016

Il 30 ottobre 2016 è avvenuto Il sisma più forte dal 1980 in Italia, che fortunatamente non ha fatto vittime ma ha causato decine di migliaia di sfollati e danni incalcolabili al patrimonio artistico.

 

I Ministri Volontari si sono subito attivati dalle sedi di Roma e Milano per raccogliere e portare viveri di prima necessità nella mensa del comune di Tolentino (MC) organizzata per fornire i pasti alla popolazione locale terremotata.

PROCIVICOS MILANO PARTECIPA ALL'ESERCITAZIONE "OKTOBER TEST" 2016

ABBIATEGRASSO – Le strutture Intercomunali di Protezione Civile, in collaborazione con l’Associazione (AFORAD Zona Sud Milano) per l’Addestramento e la Formazione delle Organizzazioni di Volontariato zona sud Milano, hanno organizzato la XVII^ edizione dell’esercitazione OKTOBER TEST, per l’anno 2016. Attori principali sugli scenari predisposti -come eventi improvvisi- sono i gruppi comunali e le associazioni di Protezione Civile ed Assistenza Sanitaria, che testano il loro grado di risposta e di coordinamento delle prime 72 ore di un emergenza.

 

Le prove che nei tre giorni di esercitazioni sono state testate, nei vari scenari, hanno verificato le ipotesi di rischio presenti nei Piani di Emergenza Comunali del territorio del Sud Milano, coinvolgendo sia il livello locale (Centro Operativo Comunale) che quello sovracomunale (Centro Operativo Misto) per avere infine la misurazione complessiva dei punti di forza e di debolezza, compresi i tempi di reattività di tutte le componenti operative che fanno sistema (Protezione Civile, Servizio Sanitario EmergenzaUrgenza, Polizie Locali, CC, VVF, Radioamatori/CB, ecc).

 

Hanno partecipato i Comuni di Abbiategrasso (capofila del C.O.M. 4 e comuni afferenti), Assago, Buccinasco, Casarile, Cesano Boscone, Corsico (capofila del C.O.M.2), Cusago, Lacchiarella, Opera, Pieve Emanuele, Rozzano (capofila del C.O.M.3 e comuni afferenti), Trezzano sul Naviglio. Hanno partecipato gli Enti: ANPAS (associazione Nazionale Pubblica assistenza, FIR-CB Servizio Emergenza Radio prov. Milano, A.N.C. (Associazione Nazionale Carabinieri), CISOMMilano.

 

Anche quest’anno non è stato previsto il concentramento presso un unico campo base (fatto salvo il pranzo conviviale della chiusura), ma è stato predisposto un Centro Coordinamento Soccorsi (C.C.S.) con base a VERNATE (MI) presso il centro sportivo comunale, da cui sono partiti gli allertamenti e la direzione degli interventi, mentre l’ammassamento dei volontari coi loro mezzi, per maggior verosimiglianza, è stato raccolto nelle varie sedi comunali da cui si sono mossi su specifica chiamata, a seconda delle specializzazioni richieste (es. logistici, idrogeologici, generatori-gruppi luce, motoseghisti, anti incendio boschivo, sanitari, simulatori/truccatori, ecc.).

Nella mattinata di Domenica il C.C.S. di Vernate, è stato aperto alle Autorità ed ai visitatori, con manifestazione finale e la consegna degli attestati di partecipazione.

I MINISTRI VOLONTARI DI SCIENTOLOGY E I LOS TOPOS MESSICANI NELL'AREA DEL TERREMOTO IN ITALIA, 24 AGOSTO 2016

Il 24 agosto 2016 iniziò una serie di episodi sismici iniziati con epicentri situati tra la Valle del Tronto e i Monti Sibillini. La prima forte scossa ha avuto una magnitudo di 6,0, con epicentro situato lungo la Valle del Tronto, tra i comuni di Accumoli (RI) e di Arquata del Tronto (AP). Due potenti repliche sono avvenute il 26 ottobre 2016 con epicentri al confine umbro-marchigiano, tra i comuni della Provincia di Macerata di Visso, Ussita e Castel Sant'Angelo sul Nera.

 

I Ministri Volontari di Scientology, che in Italia compongono anche le squadre specialistiche di Protezione Civile denominate Procivicos di Milano, Torino, Modena, Verona, Padova e Roma, si sono recate immediatamente nelle zone del terremoto assieme al gruppo messicano di ricerca superstiti su macerie LOS TOPOS, i quali sono stati messi in contatto con i comandi locali dei Vigili del Fuoco nella Zona Rossa, mettendosi a disposizione per aiutare nelle ricerche.

PROCIVICOS coordinamento italia & MINISTRI VOLONTARI all'esercitazione "brughiera 2016"

L' 8-9-10 Aprile 2016 il Comune di Olgiate Olona (Varese) è stato teatro del "1° Campo Scuola Brughiera 2016" al quale hanno partecipato circa 20 associazioni di PC per un totale di oltre 250 volontari, tra cui le associazioni PRO.CIVI.CO.S di Torino, Milano, Modena, Verona e Padova ed i Ministri Volontari della Chiesa di Scientology.

Organizzatrici dell'evento UNUCI di Gallarate assieme alle PC Comunali di Olgiate Olona e Fagnano Olona.

 

Importante la presenza di ASSODIMA (Associazione Disaster Manager), dell'Università LIUC di Castellanza, del gruppo NBCR (Nucleare, Biologico, Chimico, Radiologico) della Croce Rossa Italiana e del Politecnico di Torino.

 

Oltre alle attività di prevenzione tipiche della Protezione Civile (idrogeologico, ricerca persone ecc.ecc) quest'anno il fittissimo calendario delle attività è stato completato da workshop in ambito NBCR, CIMIC (Civil Military Cooperation) ed altri argomenti tecnici.

 

I Ministri Volontari hano consegnato ai volontari delle altre associazioni ed ai Riservisti presenti due workshop: sulle tecniche di assistenza e sulla comunicazione tra il volontario e l'assistito in ambito di emergenza.

PROCIVICOS milano A EXPO 2015

ESERCITAZIONE "FULL SCALE" AEROPORTO linate 25 Novembre 2015

Nella notte tra il 25 ed il 26 Novembre 2015 Procivicos Milano ha partecipato, assieme ad alcune delle associazioni che compongono il Coordinamento della Città Metropolitana di Milano, all'esercitazione FULL SCALE organizzata da ENAC e SEA AEROPORTI all'interno dell'aeroporto di Linate.

Nell'esercitazione, alla quale ha partecipato come Osservatore anche il CCV della Città Metropolitana di Milano, è stata testata l'operatività ed i tempi di esecuzione da parte degli enti preposti alla sicurezza e risoluzione dell'evento in caso di disastro aereo (VVFF, AREU 118) e, grazie alla partecipazione del Centro di Ricerca in Medicina di Emergenza e dei Disastri di Novara, anche uno speciale protocollo "dinamico" per il trattamento dei superstiti di un evento catastrofico in base ai codici di gravità.

MILANO - ESONDAZIONE FIUME lambro 2014 - PONTE LAMBRO

MILANO - ESONDAZIONE FIUME SEVESO 2014 - STAZIONE F.S. Porta Garibaldi

HAITI - 2010

La settimana dopo il terremoto di Haiti, i corpi dei Ministri Volontari della Chiesa di Scientology, che in Italia compongono le squadre specialistiche di Protezione Civile denominate Procivicos, hanno mobilitato e portato ad Haiti oltre 360 professionisti di soccorso e medicina e Ministri Volontari. Sono state sollecitate donazioni di cibo e medicinali e i rifornimenti sono stati portati ad Haiti per distribuzione in coordinamento con le Nazioni Unite. Nel giro di dieci giorni ad Haiti erano in azione oltre 100 Ministri Volontari.

 

Entro la fine della seconda settimana dopo il disastro che ha colpito Haiti, si erano rivelati una fonte stabile di aiuto all’ospedale generale di Port-au-Prince, alla tenda ospedale dell’Università di Miami e in molti ospedali improvvisati sparsi per tutta la città. Un team di Ministri Volontari ha aiutato un’organizzazione assistenziale haitiana a ricostruire un orfanotrofio che ad oggi ha accolto e nutre circa 100 orfani.

 

Altri Ministri Volontari si sono associati all’esercito o a organizzazioni assistenziali e hanno organizzando la distribuzione di cibo e medicinali nella zona ovest di Haiti. Da allora i Ministri Volontari hanno esteso il loro aiuto organizzativo ai campi di sfollati nei dintorni di Port-au-Prince, incluso Jacmel nella zona sud di Haiti.

 

Dal febbraio del 2010 unità di Ministri Volontari ad Haiti hanno installato otto basi in varie aree del paese.

Durante la giornata i Ministri Volontari di Scientology aiutavano gli haitiani feriti e sconvolti a far fronte alle proprie ferite e perdite portando loro la speranza. Assistevano il personale medico nelle sale chirurgiche, aiutavano a far nascere bambini, organizzavano i medicinali e il trasporto, l’assistenza e il nutrimento dei pazienti.

Nei mesi recenti i Ministri Volontari hanno aiutato a ricostruire cliniche, scuole e orfanotrofi. Si sono anche dati da fare per migliorare le strutture igieniche e costruire strutture necessarie nei campi degli sfollati mentre addestravano molti abitanti della zona nelle tecniche dei Ministri Volontari.

L'AQUILA - 2009

La missione di Procivicos Milano, durante l'emergenza terremoto de l'Aquila NEL 2009, è durata circa 6 mesi nel campo base di Cesaproba (AQ).

Circa 150 volontari da tutta Italia si sono succeduti per gestire un campo di emergenza che forniva un letto e pasti per circa 400 persone.

SRI LANKA - 2005

Stampa Stampa | Mappa del sito
© PRO.CIVI.CO.S Volontari di Protezione Civile della Comunità di Scientology di Milano Onlus Via Vincenzo Monti 47 — 20154 Milano — Tel. 02-60758721 — Fax. 02-60758729 — C.F. 97465490155 - Iscrizione all’Albo regionale del volontariato di protezione civile – sezione provinciale di Milano,con Decreto Dirigenziale n. 46 del 29 ottobre 2009.